Matrimonio : come risparmiare con il catering

Il Matrimonio e il catering“Il matrimonio semplifica la vita, ma complica la giornata”, scrisse Edmond Rostand, il fortunato autore del Cyrano de Bergerac. Se siete dei romantici e di frasi ciniche sul giorno più bello proprio non volete saperne, allora non vi resta che organizzare tutto a puntino. Se è in dubbio infatti che il matrimonio possa complicare la vita, di certo vi complicherà l’anno immediatamente precedente al grande evento, che sarà dedicato interamente ai preparativi.

Perché il matrimonio, si sa, non è affare da poco. E a complicare le cose non sono necessariamente i gusti degli sposi. Se è vero che un matrimonio ad alta quota o immersi nell’oceano è non solo eccentrico ma anche più difficile da organizzare del classico matrimonio in chiesa o al comune, è anche vero che finanche il massimo della semplicità richiede uno sforzo organizzativo.

Se pensate di non essere in grado di organizzare da soli il vostro matrimonio, potreste richiedere un piccolo aiuto esterno. Negli ultimi anni si sta diffondendo un nuovo tipo di professione, conosciuta a tutti con il nome di wedding planner. Il wedding planner è un organizzatore di matrimoni che, con gusto e professionalità, saprà rendere perfetto il vostro giorno speciale.

Anche chi non è addentro a tali questioni sa che ci sono decine e decine di fattori da prendere in considerazione. Pensate soltanto ai vestiti, alle bomboniere, alla location, agli addobbi e al menu. Si tratta soltanto di alcuni dei nodi da districare prima di convolare a nozze. Il problema non sarà soltanto quello di mettere d’accordo le diverse preferenze degli sposi, ma anche di far concordare i gusti con il budget, di accontentare parenti e amici e di far sì che il risultato finale sia il più gradevole possibile.

Se credete che sposarsi non sia sinonimo di svenarsi, allora optate per un matrimonio low cost che, se ben congegnato, non significherà necessariamente una forma di rinuncia. Preferite ad esempio bomboniere equo e solidali o fatte a mano ai classici ninnoli di cristallo (costosi e inutili), optate per addobbi fai da te e scegliete vestiti di collezioni precedenti o, magari, qualcosa di usato e vintage. Il risparmio toccherà l’ordine delle migliaia di euro.

Passiamo, infine, alla location. Anche in questo caso sarà possibile risparmiare. Festeggiare all’interno del classico ristorante significherà essere vincolati al menu proposto. Risparmiare, in tal caso, si tradurrà nel rinunciare a qualche portata. Una soluzione alternativa consiste nell’approfittare dei servizi di una ditta specializzata in catering per matrimoni, grazie alla quale potrete scegliere con tutta tranquillità il luogo in cui preferite allestire il banchetto (giardino, villa, casa privata, ecc) e valutare tra tutti i menu proposti. Una buona azienda di catering fornirà non solo bevande e piatti succulenti, ma anche camerieri, tavoli, sedie e addobbi. Cercando sul web troverete un’offerta vastissima di ditte di catering per matrimoni ed eventi che forniscono anche torte nuziali, menu speciali (vegetariani o per celiaci), sevizio open bar. In alcuni casi potrete studiare voi un menu personalizzato o anche servirvi della location fornita dallo stesso servizio di catering.

Valutando le diverse opzioni, troverete certamente quella che meglio corrisponde al vostro ideale di giorno perfetto. Il risparmio è garantito.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.